materiali

  • cemento-lucido

    cemento-lucido
    cemento-lucido appartiene alle nuove generazioni di resine e materiali cementizi. questo cemento e questa resina hanno dato la possibilita di creare una nuova tipologia di cemento autolivellante, molto resistente e performante anche in spessori sottili che variano da 5 a 10 mm. questo tipo di prodotto può essere usato solo su superfici orizzontali, anche per creare piani o superfici per cucine, piani per bagni, grandi superfici di appoggio. per la parte verticale oggi disponiamo di un prodotto della stessa famiglia, spatolabile, con un risultato finale molto simile, per il quale e possibile usare la stessa colorazione e le stesse finiture. Nelle foto potrete apprezzare solo la parte estetica del lavoro, ma l'altra grande caratteristica di questo prodotto è la sua morbidezza al tatto e profondità cromatica, davvero uniche. con #cementolucido abbiamo anche realizzato alcuni pezzi di arredo, come lavandini e piani di tavolo o di lavoro, dei quali troverete alcuni esempi.
  • microcemento & beton-cirè

    microcementomicrocemento & beton-ciré sono alcuni dei nomi più usati per definire una miscela a base cementizia con inerti minerali. le miscele hanno grana diversa a seconda dello spessore e del tipo di finitura, e resine idrodisperse usate come leganti e consolidanti. il microcemento e il beton-cire sono malte con cui è possibile rivestire ogni tipo di superficie come legno, pareti, pavimenti in marmo, piastrelle o graniglia esistenti, pavimenti nuovi in cemento o altri tipi di supporto. le resine cementizie sono un sistema di rivestimento composito, molto resistente ed elastico, che viene creato con diversi passaggi e lavorazioni, al fine di ottenere molteplici effetti cromatici e materici. le malte decorative possono essere colorate con pigmenti naturali o paste coloranti e possiamo creare qualsiasi colore, sia tra quelli già presenti nei nostri campioni sia su vostra richiesta; la finitura può essere lucida, satinata o opaca.

  • resina

    resinaresina è la parola con cui intendiamo la resina epossidica o poliuretanica autolivellante, materiale estremamente versatile e performante con cui si possono ottenere superfici lisce e molto lucide. questi materiali danno la possibilità di intrusioni di vario genere, con effetti di profondità, di sovrapposizione, di trasparenza e di sospensione. questo tipo di resine non può essere usato in verticale, ma si possono realizzare pannellature decorative e oggetti anche con caratteristiche traslucide e di trasparenza alla luce, piani per tavoli o mensole, pannelli per docce o SPA. lo spessore della resina può variare da pochi millimetri ad alcuni centimetri, consentendo la realizzazione di superfici davvero strabilianti.

         
  • calce

    calce

    calce è un materiale straordinario, naturale, antichissimo e contemporaneo con grandi caratteristiche. la calce ha grande permeabilità, questo consente grande traspirazione e la possibilità di resistere in ambienti umidi e con risalite di umidità dalle superfici. la calce, mescolata con vari inerti e attraverso successive stratificazioni, ha la capacità di diventare lucida attraverso un particolare tipo di lavorazione che rende la superficie liscia e setosa. il nostro studio realizza con l'uso di calce molti rivestimenti, materici e lisci; lavorazioni particolari su commissione con effetto intonaco antico, matericità contemporanea con colori profondi e morbidi realizzati con pigmenti in polvere, terre e ossidi. realizziamo con la calce, sfruttando le sue caratteristiche di discontinuità cromatica e di trasparenza, anche vari tipi di schemi decorativi realizzando decori con stencil e colorazioni di pareti con calce naturale e pigmenti.
  • pittorico

    pittoricopittorico definisce una tipologia decorativa molto vasta, di cui il Trompe l'Oeil è la decorazione pittorica per eccellenza; con lontane origini ed alterne fortune, fino all'ultima nuova ondata di moda attuale. il Trompe l'Oeil e un particolare tipo di decorazione pittorica che deve la sua fortuna alla pittura barocca, e veniva usato spesso nei grandi sistemi decorativi per interni allo scopo di ottenere sorprendenti effetti prospettici e creare spazi la dove non esistevano. pittorico per il nostro studio e l'uso diverso delle varie tecniche a pennello, a spatola e a matita, sia classiche che contemporanee,  miscelate e coordinate con materiali differenti come resine, malte a rilievo, tessuti e carte. potrete trovare alcuni stimoli tra i lavori già eseguiti, e siamo sempre pronti e disponibili ad affrontare nuove richieste e nuove sfide.
  • metallo liquido

    metalloun materiale prezioso, di nostra creazione, composto di polvere di metallo al 70% miscelata con resine per ottenere un rivestimento molto affine al metallo di origine ma con prestazioni superiori per resistenza al graffio e solidità; il risultato del rivestimento è veramente stupefacente: il materiale mantiene inalterate tute le caratteristiche del metallo, come l'ossidazione a contatto con l'aria, la conducibilità elettrica e la freddezza tipica, oltre ad una sensazione tattile morbida e continua. METALLO LIQUIDO ci da la possibilità di rivestire qualsiasi tipo di supporto con uno strato sottilissimo, circa 0,5 mm, seguendo qualsiasi tipo di curvatura e di sagoma; RAME, OTTONE, BRONZO, BRONZO BIANCO, ZINCO, ACCIAIO sono i metalli disponibili.
  • rilievi

    rilievirilievi sono decorazioni di vario genere, con disegni classici e contemporanei, con patinature o colori a contrasto. i materiali che usiamo per realizzare i rilievi decorativi sono molti, dalle malte naturali a base di CALCE alle miscele resinose con inerti di varie grane e dimensioni, che gestiamo a nostro piacimento al fine di ottenere il risultato progettato. nei rilievi ci ispiriamo alla natura per creare superfici continue di grande impatto scenografico, e ricreiamo interpretando secondo il nostro stile a materiali come corteccia, legno, pietre, rocce, ruggine, effetti cromatici e materici che ci circondano e che trasformiamo in materiali per il rivestimento di superfici.
  • epossicemento

    epossicemento

    epossicementoepossicemento e una particolare miscela di resina ed inerti, dove il legante è una resina epossidica a base acquosa formata da due componenti colorati in pasta, e il terzo componente è una miscela di inerti selezionati molto fini. in questo materiale il legante epossidico garantisce una resistenza e compattezza notevole anche in spessori ridotti e una finitura molto accurata e liscia. epossicemento rispetto al microcemento e al beton-cire ha un aspetto più plastico e liscio; si può lavorare a spatola in varie sovrapposizioni e consente di ottenere  grandi risultati e finiture sorprendenti. questo materiale tricomponente può anche essere lavorato a rilievo creando sottili texture, molto resistenti e impermeabili, particolarmente adatte per ambienti umidi come SPA e zone piscina; questi rilievi possono essere enfatizzati e resi più drammatici e profondi da particolari patinature metalliche con pigmenti poro, argento e madreperla.

materiali resina microcemento


materiali resina microcemento calce beton-cire cemento malte naturali stucco sono tutti materiali che il nostro studio lavora e perfezione da oltre 20 anni di sperimentazione e posa di alta qualità nei cantieri da noi progettati e realizzati o su commissione della nostra clientela, privata e progettisti di interni e locali pubblici. la nostra ricerca parte dalla sperimentazione continua di materiali di ogni tipo, dall'esigenza di crescere e di cambiare continuamente alla ricerca del miglior risultato fornito dai prodotti che il mercato offre e dalla nostra capacita di interpretarli e renderli protagonisti, di piegare le loro caratteristiche ai nostri progetti e alle nostre intuizioni. res usa materiali naturali come la calce, con cui creiamo malte di finitura con una caratteristica finitura setosa e morbida, colorandola con pigmenti naturali oppure creiamo rilievi e texture che richiamano superfici naturali come la corteccia, la pelle di coccodrillo, di lucertola, il galucha di squalo; usiamo le malte acrilico cementizie come il microcemento o il beton-cire per rivestire pavimenti e pareti in modo convenzionale o creando texture e superfici a rilievo che spingono oltre il consueto le caratteristiche dei materiali, che spesso sono in grado di seguire le nostre provocazioni e le nostre idee. il nostro lavoro è molto vario, e cerchiamo sempre di non fermarci all'apparenza, a cio che viene descritto nelle schede tecniche del materiale che stiamo sperimentando; spesso ci vengono posti dei quesiti, ci vengono richieste finiture inconsuete ispirandoci una volta al sasso che la cliente ha trovato in giardino o al colore degli ulivi che dominano il paesaggio; così nel nostro laboratorio pesiamo i pigmenti, individuiamo il materiale più adatto a raggiungere il risultato richiesto e presentiamo i campioni di riferimento su cui il cliente può decidere o eventualmente richiederci un altra proposta. siamo sempre alla ricerca di materiali migliori, non ci fermiamo ma prima di proporli ai nostri clienti seguiamo sempre un periodo di sperimentazione e di prova, per poter garantire sempre il miglior risultato possibile.

materiali resina microcemento